L'ACR di Casalpusterlengo quest'anno si sta impegnando a scoprire la propria città in linea con il tema "Tutto da scoprire!". Abbiamo già incontrato la realtà del comune, discutendo con alcuni assessori sulle problematiche che ci coinvolgono.

Abbiamo parlato di immigrazione, integrazione e scuola in primis; abbiamo perciò formulato delle domande di curiositá rispetto alla mensa scolastica piuttosto che ai vari progetti di integrazione e gli assessori hanno saputo soddisfarci al 100%.

I bambini hanno avuto l'occasione di visitare il luogo in cui vengono prese le decisioni per il bene della città; mostrando emozione e stupore tipici dei bambini, hanno potuto sedersi sui banchi dove siedono i consiglieri. 

Inoltre nel periodo natalizio, come ogni anni ci siamo recati a portare i nostri auguri ad alcune persone che hanno più bisogno di affetto e attenzione. Negli anni siamo stati dai nonni del Centro diurno e quest'anno dagli amici disabili dell'ADI. Si è creata un vera atmosfera di gioia natalizia e i bambini, che pensavamo timidi, si sono rivelati invece spontanei e carichi di energia da trasmettere. Adesso ci aspetta l'incontro con l'Avis di Casale e con l'associazione Rivivi i Parchi. L'obiettivo, riprendendo il tema della scoperta, è quello di trovare Gesù e quindi il bene all'interno della nostra città, vicino a tutti noi.

Le educatrici Acr Susanna, Marta, Paola, Emma