In arrivo con il nuovo anno la seconda edizione del percorso diocesano sull’affettività e sessualità promosso da Azione Cattolica e Ufficio di Pastorale Giovanile.

Ci siamo fatti attendere un poco più del previsto, ma in questo tempo di emergenza abbiamo sfruttato l’occasione per rivedere, migliorare, integrare e approfondire l’itinerario proposto nella precedente edizione. Il percorso avrà sempre un’impronta formativa e propedeutica: non ambisce ad essere esaustivo, non ha la pretesa di fornire risposte preconfezionate, valide per tutti a prescindere dall’esperienza di ciascuno, come fossero un copia incolla dei migliori manuali sul mercato.